Numero unico emergenze
112
6 Febbraio 2024

RINNOVI E NUOVE PROSPETTIVE: IL CORPO AIB PROSEGUE IL SUO IMPEGNO PER LA SICUREZZA

Il 31 gennaio ha segnato la conclusione dei rinnovi delle cariche dei direttivi di Squadra nel Corpo AIB, aprendo le porte a nuove energie e prospettive che guideranno le singole Associazioni fino al 2028.

Con il nuovo anno, il Corpo Volontari Antincendi Boschivi del Piemonte ha sperimentato cambiamenti significativi nei propri quadri direttivi. I rinnovi delle cariche, giunti a termine il 31 gennaio, hanno visto l'ingresso di nuovi volti e talenti promettenti, segnando una fase di rinnovamento e crescita all'interno delle squadre.

Attualmente, il Corpo AIB può contare su 208 Squadre operative, distribuite in 50 Aree di Base (Distaccamenti), a loro volta suddivise in 8 Province. La forza volontaria conta 3066 membri effettivi, affiancati da 1479 volontari di supporto e 309 Volontari "Proposti" in attesa di formazione per diventare effettivi, per un totale di 4854 unità pronte a servire la comunità.

Il mese di febbraio, appena iniziato, prevede il rinnovo delle cariche nei Comandi di Distaccamento, con nuove elezioni per Comandanti, Segretari di Area e la nomina dei Vice Comandanti. Il prossimo mese di marzo sarà dedicato agli Ispettorati Provinciali, mentre la fase conclusiva sarà rappresentata dal rinnovo e dalle elezioni del nuovo Direttivo Regionale nel mese di aprile.

Questo periodo di transizione è anche l'occasione per esprimere un sentito ringraziamento a tutti i membri uscenti dei Direttivi delle Squadre. Il loro impegno instancabile e il contributo negli ultimi 4 anni hanno contribuito significativamente al successo delle rispettive Squadre e al funzionamento complessivo del Sistema AIB.

Il Corpo AIB guarda al futuro con fiducia, sapendo che il rinnovamento delle leadership e l'arrivo di nuovi talenti sono fondamentali per mantenere gli elevati standard di professionalità e dedizione che caratterizzano l'organizzazione. L'impegno per la sicurezza e il benessere delle comunità locali rimane al centro della missione del Corpo AIB, e i nuovi dirigenti sono pronti a portare avanti questa importante eredità.

Attraverso i rinnovati canali social @CorpoAIBPiemonte ed il sito internet www.corpoaibpiemonte.it è possibile rimanere sempre aggiornati sulle attività del Corpo.

userphone-handsetgiftearthcrossmenu